Prime impressioni sulla legge 27/01/2012

E’ recentemente entrata in vigore la Legge n. 3/2012 che si pone la finalità di “…porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento non soggette nè assoggettabili alle vigenti procedure concorsuali..”.
Il Legislatore ha inteso creare uno strumento per permettere al debitore che non può essere sottoposto al fallimento ed alle altre procedure concorsuali, di evitare di vedere aggrediti esecutivamente i propri beni da uno o più creditori, proponendo di soddisfare i crediti secondo le proprie possibilità, con l’ausilio di un organo imparziale ad hoc e sotto il controllo giurisdizionale.

Leggi il documento di approfondimento
Condividi sui Social:


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.