L’obbligo del tentativo di mediazione nelle controversie relative al risarcimento del danno da sinistro stradale: criticità e dubbi interpretativi.

Tra le materie per le quali è previsto il tentativo obbligatorio di mediazione quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale il D.lgs. 28/2010 ha inserito, a partire dal 20 marzo 2012, il risarcimento del danno occorso in conseguenza di un sinistro stradale.
Per simili controversie, prima di poter accedere alla giustizia ordinaria, il danneggiato dovrà quindi rivolgersi dinanzi ad un organismo di mediazione iscritto nell’apposito albo tenuto dal Ministero della Giustizia.

Leggi il documento di approfondimento
Condividi sui Social:


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.