Il diritto all’oblio nella prospettiva Europea

Il diritto all’oblio, di creazione giurisprudenziale, consiste nel diritto di un individuo ad essere dimenticato, o meglio, a non essere più ricordato per fatti che in passato furono oggetto di cronaca.
Presupposto per l’esercizio di tale diritto è che l’interesse pubblico alla conoscenza del fatto si sia del tutto esaurito.

Leggi il documento di approfondimento
Condividi sui Social:


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.